Come accettare pagamenti online: I sistemi di pagamento più utilizzati a confronto

Molti clienti ci stanno chiedendo il modo migliore per accettare pagamenti con carte di credito.

I più diffusi sistemi di pagamento online, che permettono di ricevere pagamenti con carte di credito e poi trasferire il denaro sul proprio conto corrente, sono Paypal e Stripe.

Utilizzare questi sistemi ha alcuni grande vantaggi:

  • Permettono di iniziare subito, dopo ovviamente qualche verifica di rito da parte della piattaforma (che nel peggiore dei casi dura qualche giorno)
  • Nessun costo di attivazione, niente canoni mensili o costi nascosti
  • Sono piattaforme largamente supportate e permettono di essere integrate in quasi qualunque sistema in modo semplice.

In ogni caso bisogna prevedere i costi di integrazione delle piattaforme con il proprio sistema online (che sia una semplice pagina o un sito e-commerce di ultima generazione).

I gateway bancari solitamente vengono presi in considerazione per progetti con grossi volumi di transazioni in quanto hanno dei costi di entrata e integrazione piuttosto alti (anche se poi le commissioni in certe condizioni sono più basse).

 

Paypal e Stripe a confronto

Paypal

Commissione:  3,4% + 0,35€ per transazione. (fonte: https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/paypal-fees)

Sede: San Jose, California, Stati Uniti

Stripe

Commissione: 1,4% + 0,25 € (fonte: https://stripe.com/it/pricing)

Sede: San Francisco, California, Stati Uniti


Entrambi sono locati in California, quindi sotto la legislazione americana sia livello finanziario che come protezione dei dati, due fattore importanti quando si tratta di scegliere un partner finanziario.

Paypal

  • Pro
    • È un Brand conosciuto
    • In molti hanno già un account o hanno effettuato transazioni con loro
    • Ottimo per gli abbonamenti e pagamenti ricorrenti
  • Contro
    • Commissioni Alte
    • Le transazioni vengono effettuate sul sito di Paypal per poi tornare al proprio

Stripe

  • Pro
    • Commissioni ridotte rispetto a Paypal
    • Sistema agile che accetta già i sistemi SCA e 3D Secure
    • Le transazioni vengono effettuate direttamente sul proprio sito
    • Permette di salvare le carte di credito nel proprio account per pagamenti veloci
  • Contro
    • Un po’ meno conosciuto di Paypal

 

Come Aprire un account Paypal e Stripe

Paypal

Per accettare pagamenti sul proprio sito web o via mail bisogna aprire un conto Business tramite questo link:

https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/merchant

Stripe

Per registrarsi basta partire sulla home page della piattaforma a questo link:

https://stripe.com/it

 

IN BREVE:

In linea di massima noi prediligiamo Stripe per gestire le transazioni online, per le commissioni più basse ed i Tool a disposizione.
Paypal è largamente diffuso e conosciuto e a molti ispira fiducia perché ne conoscono il brand, pertanto consigliamo comunque di accettarli entrambi.

Condividi con il mondo:
Articoli recenti
Nuove Analitiche per i siti web creati con Fidelity Action